OUI OUI

Oui Oui Testo di Emanuele Aloia.

Non mi faccio comandare ba bi bi,
volano per aria gli asini,
fammi dei discorsi validi,
tu non non fai canzoni: ansimi, ansimo, anzi bo, anzi si (eh eh).

La musica italiana è morta: condoglianze,
tutti lasciano le palle nelle mutande,
tutti vincono le guerre dentro le stanze,
qualcuno dica a cosa serve,
Vi dico grazie.

L’educazione non la danno i genitori,
forse i pesciolini rossi, i fantagenitori,
entro in discoteca butto fuori i buttafuori,
questi trapper sono copie sempre tutte uguali.

Oui oui, fatto serata.
Oui oui, la luna piena.
Oui oui, sei fidanzata.
Oui oui, usciamo a cena.
Oui oui, rispondi sempre.
Oui oui, non cambia niente.
Oui oui, educazione.
Oui oui, a cosa serve?
Oui oui, oui oui, oui oui, oui oui, oui oui, oui oui, oui oui, oui oui.

Non potrai più farne a meno di cantare ‘sta canzone,
ed ogni nuova negazione non ci sarà più,
per restare un po’ alla moda e diventare un bravo trapper,
Gerri chiedo l’aiuto dell’auto tune.

Ho scritto tremila canzoni con zero considerazioni,
perché nella vita il talento è figlio del tempo,
ma arriva il momento in cui la cicala,
continua a cantare canzoni di merda,
mentre l’amica formica da sempre idealizza,
raccoglie quei semi piantati da tutta una vita.

Ho fatto un talent son’ durato meno di una sera,
Eravamo solo amici niente relazione seria,
Oh maria, maria, non è filosofia.
Oh maria, maria, è tutta frenesia.

Oui oui, fatto serata.
Oui oui, la luna piena.
Oui oui, sei fidanzata.
Oui oui, usciamo a cena.
Oui oui, rispondi sempre.
Oui oui, non cambia niente.
Oui oui, educazione.
Oui oui, a cosa serve?
Oui oui, oui oui, oui oui, oui oui, oui oui, oui oui, oui oui, oui oui.

M’ama o non m’ama me lo chiedo da una vita,
ho tolto tutti i petali da questo fiore,
è così bella che non posso farne a meno di pensarci.
e il naufragar m’e dolce in questo mar.

La discografia italiana è come una puttana,
ti sostituisce in meno di una settimana,
come un déjà vu,
come un dé jà vu,
come un dé jà vu,
come un dé jà vu.

Oui oui, fatto serata.
Oui oui, la luna piena.
Oui oui, sei fidanzata.
Oui oui, usciamo a cena.
Oui oui, rispondi sempre.
Oui oui, non cambia niente.
Oui oui, educazione.
Oui oui, a cosa serve?
Oui oui, oui oui, oui oui, oui oui, oui oui, oui oui, oui oui, oui oui.

© Copyright 2021 - Sito non ufficiale di Emanuele Aloia